345 6105044 veniceopenstage@gmail.com
Venice Open Stage

Venice

Venice Open Stage è un festival teatrale unico nel suo genere: nato nei laboratori dell’università IUAV, si è aperto alla città, rinnovando l'antica tradizione veneziana del teatro all'aperto. Palcoscenico e tribune hanno come sfondo campazzo San Sebastiano, nel sestiere di Dorsoduro e, come tetto, il cielo della laguna. Gli spettacoli sono gratuiti e i primi invitati sono proprio gli abitanti del quartiere di Santa Marta, una della parti più vive della città, dal campo di San Nicolò ai Mendicoli ai quartieri popolari della Marittima. Avviato nel 2013, il festival si è affermato come principale appuntamento teatrale dell'estate veneziana ma, soprattutto, è stato adottato dai residenti, che ormai hanno grande confidenza con i ragazzi che animano il campo. Nella percezione collettiva il teatro, che accende le sue luci tra giugno e luglio, ricorda l’antica Festa di Santa Marta, quando pescatori e portuali accendevano fuochi e luminarie sotto la luna della prima estate. La prospettiva futura del festival è estendere il palcoscenico a tutta la città metropolitana, portando gli eventi nelle sue piazze, coinvolgendo i residenti, facendo di essa un teatro. L’obiettivo del VOS è contribuire alla salvaguardia di Venezia come comunità attiva e città d’arte viva.

Open

Venice Open Stage è un festival teatrale aperto nel senso più ampio della parola: dal quartiere alla città metropolitana e dalla città al mondo, sfruttando il richiamo che Venezia esercita sulla cultura internazionale. Ecco dunque che il palcoscenico di campazzo San Sebastiano, fin dalle prime edizioni, è stato calcato dalle più prestigiose accademie nazionali ed internazionali. Le culture che si incontrano in campazzo San Sebastiano trovano il loro punto d’unione sul palcoscenico nell'universale espressione del teatro. Il festival comprende anche una sezione OFF, con spettacoli costruiti da giovani compagnie professioniste italiane ed estere che stanno compiendo i primi passi nel mondo del teatro. Il Venice Open Stage guarda agli altri festival teatrali all'aperto, da Santarcangelo di Romagna a Trieste a Saint Junien (Limoges), per scambi d'esperienze, fino ad Avignone, che rappresenta l'ideale di un festival capace di coinvolgere un'intera città e diventare un polo d'attrazione mondiale.

Stage

Il palcoscenico del Venice Open Stage trascende la sua fisicità e diventa simbolo di un passaggio di formazione cruciale per chi lo calca: dallo studio, che sia universitario o accademico, alla professione, ossia al contatto col mestiere del teatro. Per il festival è fondamentale il contatto con il pubblico particolare di campazzo San Sebastiano, al tempo stesso giovane e maturo, veneziano e internazionale, goldoniano e d'avanguardia. Venice Open Stage nasce come esperienza formativa e i numeri ne descrivono la portata: due settimane di programmazione, una dozzina di spettacoli, centocinquanta partecipati in media tra attori e tecnici e una presenza di pubblico che ogni anno supera i tremila spettatori. Gli eventi collaterali svelano ogni anno la crescita del festival, infatti, il Venice Open Stage, organizza anche una serie di conferenze/dibattito riguardanti il mondo del teatro tenute da critici, attori, registi, insegnanti ed esperti della materia. L’attività formativa si sviluppa anche attraverso laboratori di fotografia teatrale e di comunicazione social. Nel gruppo organizzazione i volontari imparano ad intrattenere rapporti con istituzioni cittadine, università e accademie d'ogni parte del mondo e con gli sponsor dell’evento. Il VOS rappresenta più di una kermesse teatrale, è una sfida nella sfida e nelle emergenze quotidiane, quelle che temprano i teatranti del domani.

Cantieri Teatrali Veneziani

Cantieri Teatrali Veneziani è un’ associazione attiva dal 2014 il cui scopo è la realizzazione di progetti in grado di valorizzare le attività culturali nate in ambienti universitari e accademici nazionali e internazionali. Venice Open Stage costituisce l’attività principale di Cantieri Teatrali Veneziani.

Chi siamo?

Siamo un gruppo prevalentemente under 30 che si occupa di organizzazione di eventi dal vivo a 360 gradi: direzione artistica, promozione, fundraising, logistica, allestimento e tecnica. Da cinque anni portiamo in un teatro costruito all’aperto nel cuore di Venezia spettacoli ed eventi di altissima qualità, provenienti da università, accademie di recitazione italiane ed estere e, da quest’anno, una sezione OFF dedicata alle giovani compagnie.